MA PERCHE’ SERVE SEMPRE KRASIC?

Doveva essere la partita della conferma della Juventus, e delle conferme ha dato, ma non quelle che Del Neri voleva sentir dire: la prima, è che la Juve non è ancora nella fase finale del processo di maturazione, ma possiamo dire solamente in una fase avanzata, la seconda, che le alternative in questa parte della stagione non sono al livello dei titolari, e, soprattutto, che questa Juve è ancora Krasic dipendente. Quest’ultimo, aspetto, in realtà, era un problema inimmaginabile da Del neri ad inizio anno, in quanto Marotta sembrava aver fornito una rosa equilibrata ed attrezzata in tutti i reparti, senza molti campioni, ma con spesso ottimi giocatori da contendersi il posto in uno stesso ruolo. E invece, soprattutto ora, si può sperimentare come tra Sissoko e Felipe Melo, tra Aquilani e Pepe, e soprattutto, tra Krasic e Martinez, ci sia un abisso.

Questo è ciò venuto fuori dalla partita di giovedì di Europa League in Austria contro un modesto Salisburgo, finita 1-1. Del neri ha voluto dare spazio e fiducia a giocatori impegnati poco, come Manninger in porta, Pepe, Sissoko e Martinez a centrocampo (dove l’unico superstite di Lecce era Marchisio), mentre in difesa e in attacco ha schierato (o costretto a schierare) la miglior formazione possibile, pertanto Grygera, Bonucci, Chiellini e De Ceglie hanno composto il quartetto, e Del Piero e Amauri la coppia d’attacco.

Che la Juve non era pimpante come la partita di domenica scorsa, si poteva notare anche dai primi minuti, dove non riusciva ad ingranare la marcia come avrebbe voluto, e spesso è stata sottomessa dal Salisburgo, che ha anche trovato il gol del vantaggio con Svento, abile a saltare Grygera da sinistra e calciare col destro, senza che Bonucci abbia posto una convinta opposizione al tiro. Ma ciò che ha fatto più rabbrividire nei primi 45 minuti, sono state le prestazioni di Pepe e Martinez. I due esterni di centrocampo (oramai riserve) non hanno convinto, anzi: il primo ha faticato ad entrare in partita, e sbagliato moltissimi passaggi, a conferma del fatto che questo non sia per lui un momento brillantissimo; il secondo, invece, è apparso in una condizione fisica inaccettabile. Non si capisce cosa Del neri abbia visto fare da Martinez in allenamento, per dichiarare che “fosse in condizione straripante”. Per entrambi, ma soprattutto per l’uruguayo, si è trattato ieri di una vistosa bocciatura, visto che sono stati sostituiti, l’uno all’intervallo, e l’altro al 60°. Per fortuna che nella ripresa Del Neri ha giocato la carta Krasic. Il serbo non avrebbe dovuto giocare, e invece, entrato per salvare la patria, ha subito realizzato il gol del pareggio, derivante da un’azione sulla sinistra di De Ceglie (uno dei migliori, assieme a Chiellini), risultando ancora decisivo, e sfiorando il raddoppio con una incredibile azione impersonale. Ma dopo questi due lampi, è stato ignorato dai compagni e isolato dal gioco, cosicché la Juve è tornata ad essere la squadra scialba del primo tempo. Anche perché mancava un rapace d’area di rigore, ovvero c’era (Amauri) ma è in condizioni fisiche anch’egli precarie. La Juve ha provato a portare a casa i 3 punti con l’innesto di Felipe Melo e con qualche conclusione di Del piero, ma nel finale ha dovuto ringraziare Manninger se è riuscita a strappare almeno un punto. Un punticino che non è il massimo, né per il morale, né per la classifica di Europa League (la Juve è terza nel girone a 3 punti, il Lech la precede a 4, il Manchester city è volato a 7), ma che dimostra che se questa squadra non dà il massimo (anche negli 11 schierati in campo) fa fatica a fare risultato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: