QUELLO CHE GLI ALTRI NON DICONO…

La scorsa giornata Krasic è stato squalificato 2 giornate per una simulazione non voluta né tantomeno produttiva, mentre la sceneggiata di Robinho, il pugno di Nesta in Napoli-Milan, e il tuffo di Lucio in Inter-Samp non sono neanche stati segnalati dalla prova-tv. Fin qui va tutto bene (cioè malissimo), soprattutto perché d’ora in avanti ti saresti dovuto aspettare non dico dei favoreggiamenti, quantomeno un’attenzione maggiore nell’attribuire squalifiche e pene di vario genere.

Invece, come se non fosse accaduto nulla. E per far sì che voi siate a conoscenza di un’informazione oggettiva e completa c’è bisogno che un blog juventino come il nostro aiuti a pubblicare il fatto, che, naturalmente, nei quotidiani sportivi non è presente: minuto 15 del primo tempo di Milan-Juve, Papastthopulos fa fallo a Del Piero. In realtà, a differenza di quando sostenevano nella telecronaca (quanto in buonafede?) Caressa-Bergomi, da come si può evincere benissimo dal video qui sopra, il fallo non è stato commesso da Papasthatopulos: Del Piero è a terra perché il “correttissimo” e “leale” Gattuso gli ha tirato un pugno.

Chi ne parla? Studiosport? La Gazzetta? Il Corriere? Sky? No. Nessuno. Solo noi.

E la cosa che mi rattrista di più, non è tanto la mancata eventuale squalifica (che comunque sarebbe stata più che giusta) del centrocampista del Milan, quanto il silenzio, il silenzio che ci circonda, e ci impedisce di poterci difenderci da chiunque e da qualunque cosa.

Perché poi Totti, dopo tutto quello che ha fatto, se la cava con una giornata di squalifica (dovuta all’espulsione) e una multa (che cosa può essere per lui), cioè è stato punito come se non fosse accaduto nulla di diverso dal normale. Ma nessuno ha il coraggio di opporsi, di dire “questo è ingiusto”. E noi subiamo, subiamo in silenzio. Grazie a tutti

Annunci

2 Responses to QUELLO CHE GLI ALTRI NON DICONO…

  1. IoJuventino ha detto:

    Due pesi e due misure. E’ l’Italia. Krasic massacrato, addirittura pure in chiave razzista. Gli altri difesi e coccolati. Perfino quel Totti, strano personaggio dai nervi tesi!

  2. pinturicchio94 ha detto:

    questa è l’italia purtroppo…sembra un’associazione famosa: nullu sacciu e nullu vidi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: