FACCIAMOCI FINALMENTE SENTIRE NOI!

Che la Juve sia, praticamente da dopo calciopoli (ma anche prima), non ben gradita e vista in Italia è risaputo e si può scorgere in qualsiasi momento. Che sia antipatica a tutti pure, che venga sempre penalizzata e punita ingiustamente da arbitraggi e decisioni varie, purtroppo anche. Eppure non si ha mai l’occasione, e la possibilità, di poter reagire, rispondere, ribellarsi alle ingiustizie. Se lo si fa, la notizia è sempre posta in secondo piano, snobbata, o perfino derisa da molti, perché i ladri siamo pur sempre noi. Tanto per fare un esempio, cito quello successo nelle scorse settimane: si gioca Palermo-Inter, finita 2-3, arbitraggio sfavorevole al Palermo che si lamenta pubblicamente; pochi giorni dopo si gioca Palermo-Juve 2-1, con arbitraggio questa volta di gran lunga in favore dei rosanero. La Juve protesta, e Zamparini (lo stesso che 3 giorni prima aveva piagnucolato in diretta televisiva) si impegna a dare “un lacrimatoio alla Juve”. La giornata seguente, invece, vede in scena Juve e Cagliari, con i bianconeri usciti vincitori 3-1, e per di più senza alcun favore arbitrale. Ma per sfruttare la moda del momento, e continuare a far emergere negativamente la Juventus, ecco le vive proteste di Cellino. A questo punto, noi che avremmo dovuto fare? Avessimo risposto stile-Zamparini (cosa per me più giusta) sarebbe significato abbassarsi a livelli che non ci spettano, e per di più dimostrare che eravamo in malafede. Il silenzio, tuttavia, viene visto come simbolo di debolezza, e spingerà arbitri a continuare a sfavorirci in difesa si squadre maggiormente “protette”, e altre squadre a continuare a lamentarsi. Qualsiasi cosa avessimo fatto, quindi, ci sarebbe riversata contro.

Ma noi siamo stanchi di tutto ciò. Noi tifosi, ma anche giocatori e dirigenti. Siamo stufi di esser diventati lo zimbello d’Italia, l’oggetto di derisione di tutti. La Juve è stato da sempre sinonimo di eleganza, stile, modello, successo. E purtroppo negli ultimi anni, venendo a mancare l’ultima caratteristica, sono state perse anche le altre. Veniamo provocati, e non possiamo reagire. Come è risuccesso anche in questa settimana, alla vigilia di una delle partite più emozionanti nonché più sentite, Juve-Inter: Marco Materazzi, giocatore purtroppo ricordato più per le sue parole che per le imprese sul campo, ha confermato la sua reputazione di provocatore, gettando parole al veleno su Calciopoli e contro la Juve, proprio nella settimana in cui i dirigenti di entrambe le squadre si erano impegnate a parlare di questa partita soltanto per quello che riguardasse l’aspetto puramente calcistico. E la Juve subisce.

A contribuire a peggiorare la situazione vi sono poi tutti i media, televisivi e non, che con toni ricchi di ipocrisia e ingannevoli continuano da ormai molti anni a lanciare blasfemie contro la Juventus, su tutti il giornale rosa. E la Juve subisce.

Ma ora è arrivato finalmente il momento di reagire, è giunta la nostra occasione, senza che nessuno possa aspettarselo e nella migliore circostanza possibile. Del resto, se nel corso di Inter-Roma i tifosi interisti protestano con la tipica “panolada” spagnola, tra l’altro senza alcun motivo, e in una partita in cui hanno avuto addirittura un rigore e un espulsione a favore, perché non farla anche noi?

E’ un’idea molto suggestiva e particolare, nata per iniziativa di vari utenti del forum vecchiasignora.com, e ripresa da molti quotidiani e siti web, e soprattutto originale, perché la panolada non sarà effettuata con i celebri fazzoletti bianchi, bensì con pagine rosa del giornalaccio di Milano, che da sempre si diverte a criticarci e offenderci. Sarebbe un’iniziativa che potrebbe avere addirittura un triplice scopo: anzitutto mettere in ridicolo la “piagnucolada” interista della settimana scorsa; poi, naturalmente, criticare e far riferimento all’Inter, alla gazzetta, e, inevitabilmente, anche a Farsopoli; ma soprattutto potrebbe essere un messaggio che verrà dato al mondo intero che non potrà passare inosservato: mostrare che la Juve, oltre che più di 110 anni di storia gloriosa e ricca di successi, presenta ancora un minimo di dignità e di orgoglio.

Ecco, dunque, alcuni link per avere maggiori informazioni sull’iniziativa:

http://www.vecchiasignora.com/topic/180126-panolada-con-ligienica-rosa/

http://juvemania.it/verso-juve-inter-i-tifosi-preparano-la-panolada-con-la-gazzetta/

 

Un problema, comunque, potrebbe sorgere, ed è il seguente: come racimolare tutti i fogli del giornale? Acquistandolo? Assolutamente no, bisogna cercare di procurarsene da amici, parenti e conoscenti vari. Alla fine questa iniziativa non potrà così concludersi neanche con lo scopo opposto, ossia quello di finanziare la Gazzetta acquistando il giornale. Per una volta, noi dovremmo essere i protagonisti, facciamoci sentire!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: