CALCIOPOLI CONTINUA

16 marzo 2011

Oggi, dopo un breve periodo di tregua, è stato ripreso il processo di Napoli relativamente a Calciopoli. A depositare, vi sono stati Gianfelice Facchetti, l’ex arbitro Nucini, considerato il “cavallo di troia” dell’Inter, ed infine anche Maurizio Zamparini. Come sempre, molte contraddizioni hanno segnato il processo, e le parole dei testimoni. Partiamo da Facchetti. Si dovrebbe fare subito una riflessione: ma è la stessa persona (parlo di Facchetti jr naturalmente) che qualche mese fa, rimasto scottato dalle intercettazioni che infangavano il nome del padre, chiedeva la restituzione dello scudetto alla Juventus per continuare ad onorare il nome del padre morto? A quanto pare sembra di no. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

ANCHE LEONARDO HA APPRESO BEN PRESTO

11 marzo 2011

Alla fine chi va con lo zoppo impara a zoppicare, sempre.
E alla fine chi sta alla corte di Moratti, chi viene pagato da mister Saras, alla fine, diventa interista vero.
Leonardo, il gentiluomo apprezzato al Milan si è finalmente interistizzato, dopo aver litigato la scorsa stagione con Berlusconi, senza farsi nessun problema, all’Inter sono bastate poche settimane per diventare un nerazzurro coi fiocchi. Da qualche tempo infatti per lui Calciopoli sarebbe diventata noiosa, una pagina che si dovrebbe chiudere in fretta.
Leggi il seguito di questo post »


ECCO LA VERICIDITA’ DEL CALCIO ITALIANO

3 febbraio 2011

Ore 22:37, la Juve sa ufficialmente di aver perso ancora, un’altra partita. Un 2-1 a Palermo, un’altra batosta, e la continuazione di una crisi che sembra non avere più fine. Che fare questa volta, continuare a descrivere i problemi che caratterizzano la squadra, cercare di individuare le cause e deprimermi? No, non più. Infatti, che la Juve avesse perso questa partita, lo si sapeva già da due giorni prima, ovvero da quando il presidente del Palermo ha spudoratamente denunciato torti arbitrali in sfavore del Palermo nell’ultima giornata di campionato contro l’Inter, reclamando maggior attenzione da parte degli arbitri. Leggi il seguito di questo post »


NOI, I “LADRI” PIU’ SFIGATI

27 ottobre 2010

C’è da sempre un aggettivo che accompagna la parola Juventus, ed è “ladra”.

Succede praticamente da quando la Juve ha iniziato a vincere, dimostrando per decenni di essere sempre la squadra più forte di tutte, ovvero dalle origini del calcio italiano. Perché, mai come nel caso dei bianconeri, squadra vincente è stata tanto antipatica da far indurre gli altri a pensare nella non genuinità dei suoi successi. La verità, invece, era, è e sarà che la Juve è stata sempre la più forte, troppo forte, per tutti gli avversari, che giocando 11 contro 11 avrebbero sempre perso, giocando con un arbitro a favore anche, e, giocando con un arbitro a sfavore, avrebbero ancora perso. Leggi il seguito di questo post »


CONTRO LA DISINFORMAZIONE, PER LA GIUSTIZIA

13 ottobre 2010

Sono passati 5 anni, ma Calciopoli è ancora lì, è ancora vivo. Soprattutto per il processo penale che si appresta a giudicare Moggi, e grazie alla difesa degli avvocati dell’ex dg della Juventus, che ha scovato 187 nuove telefonate che “condannerebbero” l’Inter, trascritte anche dal procuratore Palazzi.

Leggi il seguito di questo post »