LA PAZIENZA SEMBRA ESSERE FINITA

28 gennaio 2011

La mia tesi sostenuta alla fine della prima partita di Gennaio, Juve-Parma, si è dimostrata valida: dopo questa partita la squadra sarebbe crollata. E spiegai anche i motivi di questo mio brutto presentimento: la squadra aveva trovato un equilibrio con i giocatori in campo che, più o meno, erano sempre gli stessi; ma l’infortunio di Quagliarella (che in attacco, non mi stancherò mai di ripeterlo, faceva per 3) e la squalifica di Melo (che, giocatore psicologicamente fragile, sarebbe ricaduto negli errori del passato) avrebbero rotto sicuramente questo equilibrio, se non si fosse occorso subito ai ripari col mercato. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

IL TRAMPOLINO PER RIPARTIRE

15 gennaio 2011

Serviva come il pane questa vittoria. Era fondamentale, perchè un’altra sconfitta sarebbe significata solo un’altra cosa: baratro. Invece la Juve, con una grande prova di forza, riesce a superate un Catania, comunque (sia con la testa che negli uomini) con la mente alla partita di domani valida per la salvezza in A.
Leggi il seguito di questo post »