MOGGI, RITORNO ALLA JUVE?

29 gennaio 2011

Nel 2011 la sua squalifica finisce, ed il 2011 è arrivato.
A Giugno Luciano Moggi sarà nuovamente tesserabile come dirigente sportivo, e se la situazione non cambia, le probabilità di una stagione fallimentare bianconera vanno di pari passo con quelle di un suo ritorno.
Se Big Luciano fosse di nuovo libero, la Juventus sarebbe la sua destinazione ideale.
Con Andrea Agnelli alla guida non avrebbe problemi ad accettare il ruolo di dirigente che gli compete, e nonostante Marotta sia già in carica e difficilmente la convivenza sarebbe sopportabile tra i due, è anche vero che in caso di fallimenti sportivi, lo stesso dovrà caricarsi delle sue colpe, ed accettare quello che la società vuole fare per risollevare il club. E Luciano Moggi è l’uomo ideale. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

GIOCANDO COSI’ NON CI FERMA NESSUNO

1 novembre 2010

L’avevamo detto. L’avevamo promesso a noi stessi. L’avevamo predetto, previsto. Negli ultimi 15 anni la Juve era riuscita a vincere a Milano solo una volta, ed accadde nel 2004-05, ovvero l’anno della Juventus più forte, della rovesciata di Del Piero e della zuccata di Trezeguet. Anche in quella circostanza squalificarono Ibrahimovic, il nostro giocatore-chiave, per non fargli giocare quella partita scudetto, ma fu proprio il suo sostituto, poi, che all’epoca si chiamava Alex Del Piero, a consegnarci con quella magia, con quella rovesciata-cross, lo scudetto numero 28. Scudetto che poi ci revocarono, nel nome della giustizia.

Leggi il seguito di questo post »